Ottimizzazione di forme prodiere e poppiere di carena mediante l'uso di algoritmi parametrici sviluppati in ambienti open source - HEaD FSE

L’obiettivo del progetto è l’ottimizzazione delle forme di una carena mediante sistemi di parametrizzazione delle forme geometriche delle prua e delle poppa sia in condizioni di mare calmo di sia di mare mosso. La prima fase del progetto prevede la scelta di un sistema open source di parametrizzazione della carena con particolare attenzione alla definizione delle parti estreme prodiere e poppiere. Il parametrizzatore scelto dovrà essere abbinato ad un solver e ad un sistema di ottimizzazione pure essi di tipo open source. Si dovranno studiare opportuni algoritmi di ottimizzazione in modo da velocizzare quanto più possibile il calcolo visto che i solver CFD viscosi (Computational Fluido Dynamics) utilizzati sono molto onerosi per quanto riguarda i tempi macchina anche per la risoluzione di un singolo calcolo.

 

DURATA PROGETTO: 12 mesi

PARTNERS: Fincantieri Cantieri Navali Italiani, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati-SISSA

PERSONE COINVOLTE: Nicola Demo, Gianluigi Rozza (P.I.)

COLLABORATORI: Marco Tezzele, Andrea Mola